9 dicembre 2016

Vi aspettiamo. Sabato 17 dalle 18 e 30. Ospedale Sant'Anna e Carcere del Bassone. Una festa.

Vi aspetto. grazie per voler condividere e fare passaparola.
tutto serve...........a un giornale... Il rispetto si gioca solo qui, in questa apertura di poteri, logiche di scambio, circuiti economico-finanziari, cerchie simil culturali, in cui ognuno deve essere visibile, controllabile; in cui il pudore, riserva sacra dell’anima, viene scambiato con la timidezza, una virtu’ per deboli o donnicciole. Ebbene, l’arte spazza via tutto questo, rompe l’ipocrisia domiciliata presso i potentati, sa dialogare con pazienza con ogni uomo aperto al bello, alla verità della  misericordia, come invoca Papa Francesco, alla fragilità che abita l’umano. E, allora, eccomi qua, con un frammento di bellezza, una creazione forse sgualcita, ma carica di vita, nel segno della donazione infinita”.


Nessun commento:

Posta un commento