9 febbraio 2015

MOSCHEA O MOSCONE - MESCHINO MOSCONE IN MOSCHEA? SATIRA.....

Quando la verità emerge inconfutabile dai documenti, come il bambino che ha rubato la marmellata e crede di averla fatta franca,  la rabbia offusca la mente. 
Un uomo vero prima di tutto avrebbe anteposto il rispetto per una donna, vero, anziana. IO ME.
ALLORA RICAMBIO CON LA SATIRA, ARTE, CREATIVITA' SORRISO....
Mai avrei pensato che arrivasse ad attaccarmi con insulti attaccando mio fratello...e Lui che centra??? Attenzione, ho chi mi sa difendere, ho conservato bene tutte quelle documentazioni che facevano parte del mio lavoro COME CONSIGLIERA.

Certo che gli amici mi forniscono sempre di deliziosi cannoncini alla crema di cioccolato.

MOSCHEA O MOSCONE!

MESCHINO MOSCONE IN MOSCHEA
COSÌ SCRIVEVO...
Cantù, 27 marzo 2009

COMUNICATO STAMPA
Vorremmo intervenire nel rendere note alcune osservazioni.
I primati di “unico Partito attivo” , da parte di Lavori in Corso risultano quanto mai indisponenti.
Si vuole evidenziare che ciascun Consigliere dell’opposizione avrebbe il dovere di lavorare e di formulare Interrogazioni e mozioni, con toni propositivi e costruttivi.
Questo lavoro è stato svolto, nel precedente mandato, con attenzione da parte di tutti i consiglieri tranne proprio dai 5 di Lavori in corso.
Fatto ne è che risultavano consegnate, nel dicembre 2006, da parte dell’attivissimo partito solo 3 mozioni e ZERO interrogazioni.

4-07-02 mancato ritiro della spazzatura
29 – 10 2002 problematiche piscina comunale
22-11-02 problematiche di piccola entità riguardanti Cascina Amata
Meno di una a testa, meno di una all’anno. Dormienti quindi.
I consiglieri di minoranza, tutti, si sono attivati e si attivano, presentando ben più di una Mozione ed interrogazione ciscuno.
Angiola Tremonti, essendo stata consigliera, e isolata dalle Commissioni, in soli 4 anni ho presentato, nel precedente mandato 31 interrogazioni e 10 mozioni.
L’attività di Lavori in Corso è emersa solo ora per il fatto che alcuni Consiglieri hanno offerto, con dedizione e coscienza il loro tempo, raccogliendo dati, materiale, anche dagli amici Consiglieri di altre liste, rielaborandolo e portando il loro lavoro al capogruppo che regolarmente, mentre gli altri dedicano il loro tempo ai cittadini, se ne sta in ufficio pensando al suo stipendio.
Lo si deduce in modo inequivocabile dalla sua assenza alla Conferenza capigruppo della settimana scorsa in cui si presentava la mozione di Lavori in corso, Lui era assente e non ha dato delega a nessuno dei suoi.
L’atteggiamento di supponenza del personaggio fa anche riflettere e pone una domanda, come mai, dopo 5 anni di sonno solo ora si muove?
Come mai, consultato a dicembre in tema Piazza, quando chiedevo ai suoi di firmare una mia richiesta di convocazione del Consiglio in tema Piazza mi rispose picche?
E’ veramente un peccato pensare che certe persone colte non abbiano l’intelligenza e l’umiltà di emettere qualche volta la parola grazie e di prendere le misure delle proprie parole.
Ergere sé stessi per denigrare il lavoro altrui non è una mossa da buon politico.
Ringraziamo fin da ora tutti coloro che continuano ad aiutarci con lealtà ed amicizia, umanità e coerenza.
Angiola Tremonti.


Nessun commento:

Posta un commento