8 maggio 2013

Tecnologia importante. Profumo e coccole. Puzzle, domani.?


Sorridi sempre e non smettere mai.

Come ogni giorno, mi sottopongo alla ridicola liturgia dell’ingresso. Ogni volta mi stupisco: è come ricominciare da capo lo stesso puzzle. Sembra la tela di Penelope: durante il giorno io metto insieme i pezzi; durante la notte qualcuno disfa tutto e la mattina dopo devo ricominciare da capo. So che è necessario. Necessario e inevitabile, ma questo non lo rende meno assurdo. Del resto è un pezzo, ormai, che ho imparato a capire che la maggior parte delle cose che consideriamo necessarie e inevitabili sono assurde. (Libro prossimo.) ....continua..... 



Nessun commento:

Posta un commento