29 novembre 2012

La Piazza. 4.000 firme. ricordate?


Caro Bizz, quel pomeriggio in cui partiva il Comitato GUAI A CHI TOCCA LA PIAZZA ti chiamai, dovevamo vederci per una commissione e ti chiedevo di darmi il testo per iniziare la raccolta firme ed anche l'appoggio, voi eravate in 5, io da sola..
Tu sei venuto a quella commissione e mi dicesti che non avevi avuto tempo.
Intanto, quella sera, al Bar in Piazza partiva il comitato, c'era un avvocato e così per gioco è iniziata l'avventura. Era un giovedì.
Subito, quel giornale che viveva, incassava €€€ anche grazie a e. dava la notizia.
Il sabato mattina mentre ero al freddo,FEBBRAIO,  con i fedeli amici al mercato e raccoglievamo le firme tu, quella stessa mattina eri AL CALDO, al bar La PERGOLA per una solenne conferenza stampa. Ti dicevi contrario, bravo, dicevi, dicevi dicevi...eri contrario? Non lo so.
Erano firme vere, attenzione non come quelle di Bersani. NOME COGNOME, N° di Carta di identità e firma.

Sono tornata. Questa è la mia più urgente NEWS.


COMUNE DI TIRANO (SONDRIO)

Biblioteca Civica Paola e PaolaMaria Arcari COMUNICATO STAMPA Sabato 1° dicembre 2012 alle ore 17.30, presso la BibliotecaCivica Paolo e Paola Maria Arcari di Tirano, (SO) si terrà la presentazione del libro "La valle degli orsi" della scrittrice AngiolaTremonti, edito nei Bompiani. Sarà presente l'autrice, che è anchepittrice, scultrice, appassionata sportiva non meno che insegnante, mogliee madre di famiglia, con una certa propensione ad andare controcorrente.Personalità ricca, generosa e dai molteplici aspetti ha raccolto in questolibro la sua storia "con la semplicità e la fermezza di una protagonistadel nostro tempo" (come si legge nel risguardo di copertina), che ha lesue radici a Sondrio  dove è nata e ha vissuto la sua giovinezza. Unincontro da non perdere anche per la simpatia del personaggio che, a chile chiede se è sorella del noto ministro, precisa che è lui ad essere suofratello.______________________________________________Bruno Ciapponi LandiAssessore all'Istruzione e allaCultura del Comune di Tirano Assessore all'Istruzione e alla Cultura delComune di Tiranop. Cavour n.18 - I 23037 Tiranotel. 0342 708 256 fax 0342 704 340  www.comune.tirano.so.it

18 novembre 2012

Clac Riva e apparizioni.

Vi ricordate che i Riva erano in Via Borgognone? L'immobile fu comperato dal Comune e se ben ricordo a Caro prezzo. Poi arrivò il Clac che fu per anni un bagno di €angue. Questo ben lo divrebbe sapere il nostro attuale sindaco ( per 10 anni consigliere). Ebbene si è dimenticato degli artigiani di Cantù ? L'edificio acquistato con tanti salvagenti gonfiati ora a che serve? Venduto. Congratulazioni ai Riva, grandi e geniali! Dalle palafitte alle botti. La prossima idea? L'utilizzo delle vecchie travi di legno riesumate! Grazie Riva, mi raccomando, trattate bene i vostri operai.

14 novembre 2012

Tennis con raccattapalle a 4 zampe.

E' vero Tofy, come tutti gli animali riscalda il cuore e da la carica.

11 novembre 2012

Telelombardia canale 10 - Roma uno tv – telenord Genova - Rete veneta e sul canale satellitare di skay 518

Lunedì 12 novembre ci sarò.
Non ho ancora capito come mai mi invitano. Io mi diverto...spero di non crearmi tanti nemici.......la verità VA STIMOLATA.

Argomenti in anteprima.

Il tema è la paura del ritorno dei politici al governo: saranno più democratici o più dittatori dei tecnici alla Monti? 
Sarà il ritorno del fascio-comunismo o l'eterno ritorno del Tira-e-molla?  
Gli ultimi atteggiamenti di Grillo, le dichiarazioni di Bersani che vuole il superpremio di maggioranza, la nebulosa Renzi, il probabile fallimento delle primarie del PdL.. lasciano ben sperare?


Telelombardia canale 10 -  Roma uno tv – telenord Genova - Rete veneta e sul canale satellitare di skay 518 
Diretta web in www.telelombardia.it

10 novembre 2012

Il Sindaco "DIMEZZATO", cieco o accecato???

CANTU'
Un cantiere occupa tutto il marciapiede quando ne può occupare metà, questo in una via trafficatissima che porta dalla Piazza al mercato. 
Forse è l'emblema della considerazione che l'amministrazione ha del cittadino, del commercio, del POTERE.
Un Sindaco cieco, accecato? Forse. 
Infatti si occupa solo di metà popolazione, va in tv a dice assurdità inenarrabili, zimbello di tutti. 

Vi racconto.....alcuni esempi. Una giovane donna operata di cancro non ha i soldi per pagare luce e gas e ha 2 bambini. Un uomo è in mobilità però lavora in nero e fa gli straordinari. Uno ha una casa Aler, la moglie e i figli studiano all'estero, ci abita solo lui, quindi è solo per le vacanze estive. Una ragazza è gravemente ammalata, sovrappeso, disfunzione, non sa a chi rivolgersi per avere assistenza, non lavora, non ha soldi, non mangia. I disperati a Cantù sono tantissimi. I furbetti anche. 

Caro Sindaco 
invece di controllare l'orario in cui mettiamo fuori l'immondizia

invece di aria fritta contro la politica, quella vera
fai un po' il tuo dovere
quello per cui noi cittadini ti paghiamo, vai a controllare come vivono i tuoi cittadini, 
prenditi cura di LORO, trova delle soluzioni, PROPORRE è indice di intelligenza vera.
FATTI NON "PAROLE O TRASFERTINE".

9 novembre 2012

Oggi è il mio compleanno.

Vorrei che ogni mio anno fosse una conchiglia, quante! Ascolta il loro suono. Notte

6 novembre 2012

Non ce la raccontano giusta ecco perchè

Ieri sera un politico SPONTANEO ha detto: SARA' IMPOPOLARE..............
è vero non ce la raccontano giusta.
Oggi invece a Radio 24 ho sentito: 103 milioni di ore - 103.000.000 di ore che quest'anno fino ad oggi abbiamo, NOI TUTTI, pagato di cassa integrazione - mobilità.
Qualcuno sa dirmi qualcosa???????
Qualcuno controlla a chi vanno???
E gli esodati non prendono un GHELLO.
GALLINA ci cova.
Ma questo silenzio?????
So di essere impopolare ma le donne dove sono?
Suggerisco anche
http://ippocrate.blog.rainews24.it/2012/11/06/sanita-pubblica-morte-annunciata/#comment-245

Primo UOVO, fuori dai denti, FUORI dalla politica. Cara RITA LEVI....eccc

Oggi sono stata contattata da molti, anche Associazioni...loro sono pronte ad accogliermi, a zittirmi?
Ho detto di NO. A dialogare OK. Le Associazioni e le ONLUS mi fanno venire le penne ritte, spesso sono associazioni camuffate e lucrative che evadono.......le FONDAZIONI poi..........non parliamone.....VOI COSA NE DITE???? Facciamo le debite eccezioni.
Mi hanno fatto nomi illustri di loro associate.................IO VOGLIO ESSERE FUORI. VOI?
C'è poi una SENATRICE a VITA che se veramente ci raccontasse TUTTO... perchè non si è dimessa???? Quanto ci costa?  La carità comincia dalla rinuncia. Cara RITA LEVI, potevi avere pietà di NOI!!!!

Diritti umani. La tortura?

Informiamoci perchè c'è una proposta di legge che qualcuno non vuole. Chi osa non volerla? solo le bestie. Marcenaro oggi ne parlava in tv. Aiuto! Alziamo le penne!

5 novembre 2012

Officina delle UOVA. Una nuova idea POLITICA universale.



L’OFFICINA 

DELLE UOVA – DELLE IDEE 



DONNE SPENNATE 
CROCIFISSE – AMMAZZATE. 


Non un partito politico delle donne o per le donne, ma una officina di uova-idee, per cercare di ridurre lo spread fra uomo e donna.

SPRED del quale nessuno parla.



Il mio pensiero.

Le idee sono tutto.

L'amore è un'idea, la Fede è un'idea, l'amiciza è un'idea.

La politica è un'idea, l'economia è un'idea.

La vita stessa è un'idea. La realtà non esiste: è un prodotto delle nostre idee.

Tutte queste cose, infatti, dipendono dall'idea che di loro abbiamo

e dal modo nel quale cerchiamo di dare forma a quell'idea.

Chi non vuole questo Vive, ma solo biologicamente. 
La situazione non è molto cambiata!!!!

IL PRIMO UOVO non si scorda mai.........

PENSAVO............... è IL PRIMO UOVO????

Abitiamo un mondo in cui il futuro, da fecondo luogo di realizzazione dei propri progetti, è diventato terra inospitale; in cui le idee non si alimentano, gli scenari non vengono abitati, gli affetti non si radicano; in cui si vale solo per ció che si produce, si esibisce, si consuma.
Ebbene, questo mondo, privo di un centro, una destinazione etica , esistenziale, culturale, necessita quanto mai di un balzo dell’anima, di uno scatto della coscienza, dell’urlo dirompente, liberatorio, liberante, della donna.
Occorre veramente dare alla donna-uovo non solo valenza pseudo simbolica di fecondità, creatività, inizialità, ma sostanza civile, valore etico, forza esistenziale, progettualità comunitaria.
Dare forza d’azione alla donna significa:
- recuperare la fragilità, la tenerezza, la custodia paziente del progetto, la civiltà dell’empatia , del dono, della condivisione;
- recuperare la bellezza come sintesi di etica ed estetica: armonia, proporzione, equa relazione tra le parti. In una parola,  giustizia!
Infatti, c’è giustizia solo dove un autentico riorientamento culturale produce visioni del mondo in cui il bene e il male, ancora prima che essere conosciuti, vengano sentiti.
E chi piú della donna, colpita, offesa, lacerata nel corpo e nei vissuti, puó esibire calde temperature emotive e affettive?
Il femminino  salverà il mondo!
Angiola Tremonti

4 novembre 2012

Donna crocifissa. Spennata e ammazzata.

Oggi ho terminato l'opera. Sto mettendo ordine all'idea che sento essere Valida. CI CREDO.

3 novembre 2012

Galline in Piazza depositano le UOVA.

Idea fuori dagli schemi. 
Invenzione? 
Officina delle uova. No partito. No legami a destra o a sinistra. Idee che devono essere agganciate dai politici tutti per fare in modo che la DONNA abbia una sua dignità esistenziale.
Sto riordinando le
 idee, realizzando un logo. Come tutte le invenzioni hanno bisogno di tempo. Certo è che chiedo ai media di darmi spazio e non di darmi contro perchè ho un cognome. IO sono IO LUI è mio fratello.
Ogni idea, ogni urlo, ogni protesta, ogni invocazione e un UOVO.
Uovo inteso come germoglio di fecondità, di vita, di nutrimento.
Definirmi una gallina..... per attaccarmi??? Va bene, noi donne siamo tutte un po' galline, non è vero che è un animale stupido.....
L'officina deve dare spazio a tutte coloro che vogliono contribuire al bene di TUTTE le donne.
Il mondo è grande.
Non possiamo più accettare di essere spennate, ammazzate e dimenticate. Basta parole e parole.........le donne vivono e soffrono il giorno, giorno dopo giorno patiscono l'ingiustizia, l'indifferenza, l'oppressione, la VIOLENZA.
Sono donne, fabbricano i figli, grande è l'anima, grande è l'accettazione, grandi saranno le loro UOVA - IDEE. Notte amiche mie. Condividete.....questa è una bozza. Eventualmente inviatemi suggerimenti. Chiedo massima indulgenza collaborate. Grazie - Notte

http://www.telenova.it/programmi/telenova/linea-dombra/


Lunedì sera sarò a Linea d'ombra. Seguitemi.


http://www.telenova.it/programmi/telenova/linea-dombra/
Il Lunedì e il Venerdì alle ore 20,30
Anche su Sky canale 830
Guarda la sigla di Linea d’Ombra
Guarda lo spot

È possibile intervenire in diretta telefonando allo 02 48010921




Conduce: Adriana Santacroce
Regista: Domenico Zingaro



Adriana Santacroce




Doppio appuntamento in prima serata con gli approfondimenti politici. Da questa stagione, il lunedì Adriana Santacroce introduce e discute di tematiche regionali. In studio i massimi esponenti della politica locale: assessori, consiglieri di maggioranza e opposizione, ma anche esponenti del mondo del lavoro, rappresentanti sindacali e di categoria, giornalisti.

Il talk show del venerdì è invece dedicato a temi nazionali: senatori e deputati si confrontano sugli argomenti più caldi del momento. Economia e sicurezza, lavoro e giustizia: sempre con l’attenzione rivolta agli interessi del cittadino. Adriana Santacroce, senza alzare la voce, cerca di sciogliere le questioni più controverse e di scoprire le contraddizioni della politica con chiarezza e imparzialità.


In ogni puntata viene lanciato un sondaggio aperto ai telespettatori.



Gli ospiti di Lunedì 5 novembre

Davide BONI Lega Nord
Giulio CAVALLI Sel
Raffaele CATTANEO Pdl
Enrico MARCORA Udc
Lorenzo MOTTOLA Libero
Angiola TREMONTI 



2 novembre 2012

Hai letto??????

Compralo, leggilo, Edizione Bompiani. GRAZIE.

1 novembre 2012

Donna spennata e crocifissa. Varese Università dell'Insubria.

DONNA PIETRA ANIMA E FARFALLA.
ABBIAMO PARLATO A LUNGO DELLA CONDIZIONE DELLA DONNA. SPENNATA E CROCIFISSA.
Non sono abituata a parlare davanti a tanta gente, in TV non te ne rendi conto .....
Pina De Maria è una gRANDE donna. Ha un ampio seguito. Forse ho lanciato proprio lì la prima PIETRA di un PROCLAMA che mi sta a cuore. GRAZIE.