24 agosto 2012

Fiorello, un amico, un sostegno e tanti ricordi.

Ecco il mio Fiorello, amico paziente che con il cesto mi butta le palle. Che fatica ricominciare quando le gambe sono lente, il caldo soffoca. Soprattutto quando una montagna di ricordi ti assale. Dove sono i tempi passati? I ricordi affiorano intensi, soffocano però ci sono ancora gli amici, i bambini, il ping pong, pare tutto fermo lì che ancora ti attende.

Nessun commento:

Posta un commento